Categorie
Ricette

La Piparella al piatto con crema alla vaniglia e passito IGT

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 ml panna fresca liquida
  • 150 ml latte intero
  • 150 g zucchero
  • 8 tuorli
  • 2 baccelli di vaniglia

Procedere in questo modo:
versare in un pentolino la panna e il latte; incidere le bacche di vaniglia per il senso della lunghezza e prelevare i semini interni con un coltellino, unirli alla panna e al latte; quindi versare nel pentolino anche la stecca di vaniglia e portare a bollore a fuoco dolce; poi spegnere e lasciare in infusione per 30 minuti circa.

Nel frattempo versare lo zucchero in una ciotola e unire i tuorli, sbatterli con le fruste, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

A questo punto, dopo i 30 minuti di infusione, unire la parte liquida ai tuorli montati filtrandola attraverso un colino; mescolare delicatamente con una frusta e rimettere la crema nel pentolino sul fuoco molto dolce e mescolare. Fare addensare la crema, ma mai portandola a bollore, se si ha a disposizione un termometro fare attenzione a non superare gli 83°. Una volta pronta, utilizzarla ancora calda per accompagnare le Piparelle, e con un buon passito “Stretto” -Calabria IGT.


Ricetta di chef Enzo Cannatà
www.cookinmed.it

Lascia un commento